div class="poll">


Massaggio sonoro campane tibetane

Massaggio Sonoro

- Con campane tibetane. -
massaggio sonoro

Il massaggio sonoro con le campane tibetane, ha una durata di circa 40 minuti.
La persona che lo riceve può indicare eventuali disturbi specifici al fine di perfezionare la seduta, è altresì utile indossare indumenti leggeri.
Il massaggio sonoro è un trattamento estremamente profondo; la campana viene posata sul corpo e quando è attivata, da percussione o sfregamento, produce e rilascia sulla persona vibrazioni sonore che penetrano in profondità a livello fisico.
La vibrazione prodotta localmente, raggiunge sia le parti del corpo fisico interessate al trattamento come: ossa, muscoli, nervi e organi ma anche un livello più sottile, energetico e mentale.

Quando si riceve un massaggio sonoro con le campane tibetane è possibile sperimentare un rilassamento generale unito ad una sensazione di pace; le tensioni fisiche, nervose e mentali si sciolgono per l'effetto prodotto dalle vibrazioni sonore delle campane tibetane.
La particolarità che dona efficacia alla vibrazione di una campana tibetana, risiede nel modo in cui è costruita; ogni campana tibetana (singing bowls) è costruita a mano da artigiani esperti nel settore; (ogni campana richiede un tempo di lavorazione di circa 4 ore vedi video) con una lega di 7 metalli che conferiscono un suono complesso con diversi armonici.

Prezzi:
4 massaggi sonori con campane tibetane € 55.
Si può richiedere un massaggio sonoro di prova al costo di € 20 che sarà rimborsato acquistando il pacchetto di 4 massaggi.
Orari per appuntamenti:
- 10:00 11:00
- 11:00 12:00
- 14:00 15:00
- 15:00 16:00
- 16:00 17:00
- 17:00 18:00

- I massaggi sonori hanno validità di 4 settimane.
- Si può disdire l'appuntamento con preavviso minimo di 3 ore, dopo tale termine il trattamento sarà considerato fatto.

- L'offerta è valida solo nella sede di Solbiate Arno. -

Costruzione di una campana tibetana

L’EFFICACIA DELLA VIBRAZIONE SONORA
Qualsiasi tipo di blocco fisico, mentale o emozionale, può essere riequilibrato con il suono.
Il suono crea una onda di frequenza che risuonando attraverso gli armonici riarmonizza l’energia.
Il corpo, la mente e altri livelli sottili si sintonizzano con la frequenza prodotta dal suono della campana restituendo calma, pace e equilibrio.
Quando il suono con i suoi armonici ci attraversa, il nostro essere riconosce i suoi ritmi naturali.
Questo fenomeno si chiama, in termini tecnici,“concordanza di fase” ed è come mettere due pendoli uno accanto all’altro: dopo un certo periodo di tempo iniziano a seguire lo stesso ritmo, similmente a due onde che tendono a unirsi e a vibrare all’unisono.
Grazie a questo fenomeno, quando si percuote una campana tibetana si creano delle forti vibrazioni che si propagano lungo il punto di appoggio; queste vibrazioni svolgono un effetto di massaggio e riarmonizzazione in profondità.
Si viene così a creare una concordanza di fase fra la campana e la persona che vi è a contatto producendo di solito uno stato di profonda quiete interiore ed esteriore che può andare ben al di là del semplice rilassamento, fino a raggiungere la produzione di onde teta e delta caratteristiche degli stati meditativi più profondi.

A CHI E’ CONSIGLIATO IL MASSAGGIO SONORO?
E’ consigliato per stati di stress, tensioni emotive e fragilità nervosa, insonnia e in generale a chiunque ricerchi un momento di relax.

Condividi questo articolo su Facebook potrebbe interessare a un tuo amico o G+ Grazie.